VOLARE SU LIERNA

Il giornalino della scuola primaria di Lierna

Febbraio 2011 anno 16 n.1

e-mail elemlie@icsbellano.org

 

 

lierna logo giornalino

 

 

 

Home

Prima pagina

IL GIORNO DELLA MEMORIA

Storia di Erica

Il bambino dal pigiama a righe

150° anniversario Unità d'Italia

Video realizzati nella scuola in collaborazione con la Provincia di Lecco

GITE SCOLASTICHE

Teatro perchè?

Spettacolo teatrale sull'Unità d'Italia

Spettacolo di burattini al Parco Regionale Spina Verde

Laboratorio teatrale sugli uomini primitivi

Laboratorio teatrale sulla civiltà egizia

GITE

Parco Regionale Spina Verde (CO)

Filastrocca sull'uscita al Parco Spina Verde

Artavaggio

Orienteering

Roma-La gita

Esperienze in classe

I Biscotti

Colorandia

La storia di Tommaso

Alimentazione

La scuola vista dai bambini

E' meglio essere bambini o adulti?

Campionato giornalismo

Mostra falsi d'autore

Poesia dialettale

Esperienza con il Canada

Poesie e storie

Redazione

 

 

 

 

150° ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIABandiera tricolore

Il 15 marzo 2011 c’è stata, a scuola, una manifestazione per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia a cui anche la scuola secondaria ha partecipato.
La manifestazione era formata da momenti importanti:
- la quinta è stata la classe che ha presentato la manifestazione ricordando Aurelio Goretti che certi di noi hanno conosciuto come scrittore, alpino ma soprattutto come maestro. Poi hanno letto la lettera mandata dal presidente Napolitano per il nostro sindaco (Aurora Panizza).
- Dopo abbiamo cantato “Amo l’Italia”, intanto passava un video con le immagini delle città d’Italia menzionate nel canto.
- Poi abbiamo visto com’era l’Italia nel passato ( com’ era separata ).
- Poi abbiamo visto il video del terremoto in Abruzzo: prima c’era il terremoto, poi la protezione civile, la preside e il maestro Paolo che hanno portato il materiale occorrente a diverse scuole.
- Le quarte, mentre la quinta ballava, attaccavano le regioni d’Italia in base all’origine dei balli.
- La scuola media ha fatto vedere un video delle scuole dell’ 1821, poi hanno suonato l’ Inno d’ Italia ( Fratelli d’ Italia ) .
- Poi abbiamo cantato “goccia dopo goccia “con il video dei bambini dell’Abruzzo.
- In fine abbiamo concesso il bis di “ amo l’Italia “ al pubblico.
Insieme a noi alunni, c’erano i rappresentanti delle forze dell’ordine con i loro confaloni e hanno sfilato nella palestra; al suono del “Silenzio” c’è stata anche l’alzabandiera.

Lorenzo Ravasio, Maddalena Seghezzi, Baki Bytyci .


torna su