VOLARE SU LIERNA

Il giornalino della scuola primaria di Lierna

Febbraio 2011 anno 16 n.1

e-mail elemlie@icsbellano.org

 

 

lierna logo giornalino

 

 

 

Home

Prima pagina

IL GIORNO DELLA MEMORIA

Storia di Erica

Il bambino dal pigiama a righe

150° anniversario Unità d'Italia

Video realizzati nella scuola in collaborazione con la Provincia di Lecco

GITE SCOLASTICHE

Teatro perchè?

Spettacolo teatrale sull'Unità d'Italia

Spettacolo di burattini al Parco Regionale Spina Verde

Laboratorio teatrale sugli uomini primitivi

Laboratorio teatrale sulla civiltà egizia

GITE

Parco Regionale Spina Verde (CO)

Filastrocca sull'uscita al Parco Spina Verde

Artavaggio

Orienteering

Roma-La gita

Esperienze in classe

I Biscotti

Colorandia

La storia di Tommaso

Alimentazione

La scuola vista dai bambini

E' meglio essere bambini o adulti?

Campionato giornalismo

Mostra falsi d'autore

Poesia dialettale

Esperienza con il Canada

Poesie e storie

Redazione

 

 

 

 

spettacolo teatrale Unità d'ItaliaUn momento dello spettacolo

Il giorno 4 maggio mercoledì tutta la scuola é andata al teatro di BELLANO, abbiamo visto lo spettacolo sui 150° anni dell’unita d’ITALIA.C’erano 2 persone che recitavano, uno dei due era un cuoco e pensava solo a mangiare l’altro era più normale però erano tutti e due buffi .
Dovevano conquistare le due Sicilie, ma non è stato molta facile; non avevano armi, ma usavano forchette, coltelli, cucchiai. Si esercitavano per combattere il Borbone, ma il cuoco continuava a pensare al cibo. Andarono con i Garibaldini: uno prese una nave e uno l’altra; il cuoco andò sulla nave dove c’era il timoniere, che non riusciva a guidare la nave (Nino Bixio), invece l’altro aveva un timoniere molto bravo (Garibaldi).
Si sono fermati in molti posti dove il golosone andava a comprare i prodotti tipici.
Il cuoco alla fine decise di cambiare nave .
Di ogni posto che nominavano presentavano una musica che caretterizzava il luogo e noi del pubblico andovevamo ballare con loro, anche se un po’ scomodamente.
A un certo punto hanno iniziato a usare i burattini e facevano troppo ridere.
Dopo hanno iniziato a buttare il talco facendo finta che erano spari , nel tragitto incontrarono degli americani e fecero finta di parlare in inglese. In fine tutti i garibaldini combatterono e riuscirono nell’impresa di liberare il Regno delle due Sicilie dai Borboni.

torna su