[ Salta il menu e vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti contenuti:
Menu di collegamento ad aree del sito;
Menu con gli articoli del giornalino;
Contenuto principale: l'articolo;
Contatti

Un vecchio stivale

ABBIAMO TROVATO QUESTO BRANO SU UN VECCHIO LIBRO SCOLASTICO DI CLASSE SECONDA…

L’Italia ha la forma di uno stivale, un po’ largo, dove deve contenere il polpaccio montuoso degli Appennini, e cucito fortemente all’imboccatura con quel grosso spago che sono le Alpi. Coi pezzetti di cuoio che sono avanzati il calzolaio ha fatto tre isole e le ha lasciate là, sul deschetto azzurro del Mediterraneo: Sicilia, Sardegna, Corsica.

Intorno puoi trovare, se sei curioso, qualche chiodino; piccole, piccolissime isole: Elba, Montecristo, Giglio, Capri, Ischia, Pantelleria.

L’Italia arde di fuochi sotterranei, di quei crateri che agli antichi parevano le bocche dell’inferno e sono, invece, dei vulcani ormai quasi sempre pacifici.

È anche uno dei Paesi più sottili del mondo, tanto che volandoci sopra, a un certo punto, sugli Appennini, vedi benissimo i mari che lo bagnano da ambedue le parti.

Classe 2^ B

l'italia vista dal satellite

clicca sullo smile per tornare ad inizio pagina
torna su

 giornalino@icsbellano.org